Il racconto di EULENSPIEGEL

Chi era EULENSPIEGEL? Un giovane dello spirito, uno spirito. È stato sopportato nelle vicinanze di Brunswick circa 1300. Ed ha ritenuto nel paese in ogni paese europeo. Dovunque arrivi sui suoi wanderings ha portato sempre la a multicoloured la protezione con le flange di tinkle. Ha desiderato la gente prenderlo per uno sciocco. B ma il simbolo di saggezza ed il suo sceptre - era un sovrano genuino - e nel senso allineare della parola un uomo indipendente, - uno specchio. Questo specchio che ha sostenuto davanti i suoi contemporanei affinché hanno potuto conoscersi. Questo era spesso soltanto diretto possibile alcuni dei suoi pranks insensati. Ha effettuato tanti che la gente ha cominciato a registrarla, come per esempio il legno famoso tagliato sulla parte anteriore di questa scheda del menu. In 1515 appered il primo libro sui trucchi del EULENSPIEGEL. Sono stati stampati diverse volte per vecchio e giovane, per il saggio e molto il saggio. Era effettivamente un grande spirito. Di conseguenza molti uomini grandi lo hanno personificato nei loro impianti. Dai poets GERHART HAUPTMANN a ERICH KÄSTNER, voi cuore i racconti circa lui. I compositori gradiscono RICHARD STRAUSS e BELA BARTOK, hanno generato i poems symphonic sotto il titolo EULENSPIEGEL ed E.N. von REZNICEK ha scritto un'opera con il nome del rogue più grande nella storia. E tutti questi impianti sono riempiti di spirito di leggerezza che inoltre circondano l'ospite nel SALZBURGIAN EULENSPIEGEL. Quando i vetri clink insieme, le flange del jingle della protezione del Eulenspiegel stanno squillando allo stesso tempo. Non pigola da dietro quel barilotto o verso l'esterno il camino? Ma qui non dà uno specchio davanti voi, qui lui sta offrendovi una scheda del menu. Sta riflettendo i vostri desideri culinari e - sta realizzandoli. Esamini e selezioni... e riconoscasi; per non soltanto nel vino trovate la verità.

 La storia di una casa molto antica di Salzburgian e del relativo ristorante

 La vecchia parte della città di Salisburgo. così molto ricco in struttura monumental, ha pure molti vecchi angoli, vicoli piccoli e case fiere delle relative famiglie patrician, che realmente dall'immagine molto caratteristica del de della città. Lanciamo un'occhiata retrospettiva alla storia della casa 2, Hagenauerplatz, dove troverete la maggior parte della locanda originale dell'Austria "Zum Eulenspiegel". La documentazione del fisrt di questa casa al townwall fra "il cancello piccolo e la stanza da bagno" al Griess "comincia con l'anno 1414. 1425 la casa sono stati conosciuti come "Zuengleinhaus". In 1484 è stato comprato da un beltmaker Hans Atheimer, più successivamente da un veilmaker Ludwig alt e la casa è stata denominata in 1529 "la casa nel vicolo piccolo al cancello piccolo". In Achatzi 1598 Loszbichler, un ropemaker, comprato esso e questo era il tempo in cui un cancello è stato fatto per uno scopo di portare a cavalli il throught esso ad una st d'innaffiamento del posto il fiume. Dal tempo in avanti la casa sopporta "il Loechlbogen" nome. Esiste documentazione dall'anno 1600, "dove il principe Archbishop Wolf Dietrich dichia che il cancello ha beed rotto attraverso la casa del cittadino molto leale Achatien Lozbichler e una nuova parete deve essere eretta per permettere al hom di fare un nuovo cancello di entracnce per la sua casa. Questo documento ha la data il il 16 novembre, 1600". Ancora 1636 la casa erano più successivamente nel possesso della famiglia Loszbichler il proprietario cambiato frecquently, finchè è stata comprata da Mathias Staudinger durante l'anno 1871. I discendenti di Mathias Staundinger ancora possiedono la casa. L'opposto "del Loechlbogen" si leva in piedi la casa in cui Wolfgang Amadeus Mozart è stato sopportato. Può essere preso per ammesso che la famiglia Mozart inoltre ha vissuto per un istante "nella casa di Loechlbogen" il padre Leopold Mozart ha scritto alla sua moglie da Venezia durante l'anno 1771: "penso che non possiamo vivere nel paese. Poichè abbiamo dormito insieme come i soldati tutti, non possiamo accendere come questo, poichè Wolfgang non ha sette anni più lunghi. I belive sarà meglio, prendo un appartment "nel Loechl", quindi è niot lontano da andare Hagenauerhaus "(luogo di nascita di W.A.Mozart's) Hans Grassl, l'architetto Hochreither del withn completly ritocca insieme la sede patrician di 500 anni in un ristorante molto originale di atmosfera e di stile unici. Le stanze dinning sul secondo pavimento rappresentano un genere di residenza medioevale, - "appartments riservati ed intimi del Eulenspiegel". Le diverse stanze dinning molto affascinanti con una vista deliziosa sopra la città di Salisburgo e del Salzach scorrente veloce consistono "dello studio", "della stanza del vino", "del appartment della donna" ed anche di una barra piccola cosy. Le stanze dinning confortable con mobilia di legno originale, la piena di colore locale, di legno intagliato, di vecchi volumi in foglio, delle armi e dei focolari aperti li impressioneranno e soddisferanno. Ci è cosiness reale che li invita a godere il vostro meal!e non dovrebbe anche dimenticarsi di accennare le decorazioni interne belle e molto originali dai pittori Wilhelm Kaufmann e Leonhard Stemeseder de Salisburgo. Questo ristorante nel frattempo ha vinto la reputazione in tutto il mondo, possedente parzialmente almeno alle offerte della cucina l'alimento che squisito l'alto livello del cuisine è caratterizzato dall'ex proprietario, il grassl di Hans, appuntamento come "DES Rotisseurs di chaine del chevalier". In famiglia 1989 Gabi ed attrezzo di Walter Ritzberger-Wimmer sopra il Eulenspiegel. Sta tentando di fare funzionare questa casa internazionalmente renowned nel senso tradizionale e di effettuare l'alto livello. Ciò è la storia corta degli anni di Salzburgian Patricien della casa del 500 annos. Molta gente ha camminato dentro e fuori da esso, erano buone o difettose, ricche e scarse e molte devono ancora venire, per He che non ha effettuato una chiamata a te "Eulenspiegel". "al Loechlbogen" non conosce Salisburgo. La vostra esperienza sarà pleasent in ogni senso - desidererete venire ancora e trasmettere i vostri amici!